Tracce arcobaleno

La nostra scuola è differente

Zaini arcobaleno

Zaini arcobaleno è un’antologia di racconti biografici di soggettività lgbtqi+ ambientati tra i banchi di scuola, nelle palestre, nei corridoi, dentro le mura scolastiche e nei cortili che le circondano. Nasce da un’idea di Scuola e Formazione Cassero che dal 2002 si occupa di educazione alle differenze sul territorio bolognese. Si tratta di racconti autobiografici che stimolano chi legge ad aprirsi all’alterità, permettendo di ritrovare sé stesse e sè stessi.

Lavagna arcobaleno

La scuola deve essere un ambiente inclusivo e rispettoso di tutte le diversità e le identità. I consigli, le schede progettuali, gli approfondimenti proposti come Lavagna Arcobaleno sono pensati per il personale scolastico che voglia supportare le identità LGBTQI+ a sentirsi maggiormente a proprio agio in classe, nei corridoi, in palestra e in tutti gli ambienti, anche virtuali, in cui la comunità scolastica è chiamata a essere presente e attiva.

Sussidiari arcobaleno

Sussidiari Arcobaleno si propone di accompagnare il mondo della scuola integrando il percorso educativo curricolare e dando la possibilità a studenti e docenti di aprire il proprio sguardo all’educazione alle differenze. In particolare viene approfondito il tema del cyberbullismo di stampo omolesbobitrasfobico, mostrando, in questo caso, come Scuola e Formazione Cassero affronta questo tema nei laboratori condotti all’interno delle scuole.

Cattedra arcobaleno

La Cattedra è uno spazio della classe che definisce la figura educativa: docenti, insegnanti, prof… sono queste le professionalità che vivono la cattedra, è questo il loro punto di vista su studenti e, più in generale, sull’ambiente classe. Cosa succede se è proprio la cattedra, la figura educativa a tingersi di arcobaleno?
In questa sezione sono infatti docenti LGBTQI+ a prendere la parola e raccontare cosa significano visibilità, comunità, relazione educativa quando si è docenti LGBTQI+.